Dimenticata la password?

Esci
Landscape icon

Per cortesia tieni diritto il telefono

Giuseppe Santamaria

Regole del bar di Giuseppe Santamaria

Mi piace iniziare la mia giornata ascoltando musica con una bella tazza di caffè.

Se lavorate nel bar di un hotel, dovete seguire alcune procedure dettate dalla direzione. Se invece svolgete la vostra attività in un altro tipo di cocktail bar, potete decidere le vostre regole.

Lavorare in un albergo a 5 stelle permette di dare priorità alla qualità anziché alla quantità.

Ogni cocktail è unico perché il tocco finale lo dà il cliente con l’espressione del suo volto quando lo sorseggia. Sino a quel momento, il cocktail non è finito.

I cocktail sono come ‘vestiti da bere’ che si modellano su ogni singolo cliente.

Per i miei barman io sono il ‘Leader’.

Un buon barman dovrebbe essere per i suoi clienti come Salvatore Calabrese, ‘Il Maestro’.

La velocità è uno dei fattori più importanti. Discende dalla pratica e da una profonda conoscenza dei cocktail.

Un buon barman è sempre attento alle vendite. È importante conoscere i prodotti che si vendono e sapere come venderli.

Mantenere uno stato d’animo positivo è fondamentale quando si lavora dietro al bancone di un bar.

Rendere facili le cose difficili: ecco cos’è difficile!

Devi essere orgoglioso di ogni cosa che fai e svolgere il tuo lavoro al meglio. Non importa quanti anni di esperienza hai alle spalle, c’è sempre qualcosa di nuovo da imparare!

Prova il cocktail Sulle Nuvole di Giuseppe Santamaria

Prova il cocktail Sulle Nuvole di Giuseppe Santamaria

Hai disabilitato javascript nel tuo browser. Il nostro sito web non funziona bene senza di lui.Per cortesia, abilitalo.