Dimenticata la password?
Inserisci il tuo indirizzo email

Esci

Per cortesia tieni diritto il telefono

Philip Bischoff

Regole del bar di Philip Bischoff

Alla fin fine è il tuo sforzo personale che permette di realizzare le tue aspirazioni.

I drink sono solo uno strumento che ti aiuta a passare piacevolmente il tempo.

Ci sono sempre clienti che ameresti vedere più spesso, ma alla fine vorresti che (quasi) tutti tornassero.

Tutti noi facciamo il nostro lavoro con passione, non importa se abbiamo dei tatuaggi oppure no.

Cerco sempre di visitare nuovi locali per divertirmi, ma anche per sperimentare qualcosa di diverso.

Come bar di un hotel si è parte di una grande impresa, orientata al servizio, con proprie regole e privilegi.

Fortunatamente è passata l’epoca in cui i clienti chiedevano ai barman: “Qual è il vostro vero lavoro?” La risposta comunque resta la stessa: “Siamo qui per aiutare le persone a trascorrere una bella serata.”

Un ottimo bar dovrebbe essere come un salotto, un luogo dove vi piace stare.

Se dei robot sostituissero i barman, non ci sarebbe nessuno né dietro né davanti al bancone.

Ognuno dovrebbe fare con piacere il proprio lavoro.

Una buona amicizia tra barman e giornalisti può essere una gran bella cosa per la professione.

Senza clienti il bar non esiste.

A parte la qualità dei prodotti, la cosa più importante per le ditte produttrici di alcolici è la gente che lavora per loro e sta in diretto contatto con il nostro settore.

Prova il cocktail Delizioso di Philip Bishoff\

Prova il cocktail Delizioso di Philip Bishoff\

Hai disabilitato javascript nel tuo browser. Il nostro sito web non funziona bene senza di lui.Per cortesia, abilitalo.