Dimenticata la password?
Inserisci le tue informazioni

La comunità
Reti sociali

Per cortesia tieni diritto il telefono

Greg Sanderson

Cocktail Firmato
19 anni
Esperienza

Regole del bar di Greg Sanderson

Non assumete gli amici solo perché sono vostri amici. Prendete con voi le persone per il contributo che possono offrire alla vostra attività.

Una delle trappole più pericolose quando si apre un bar è investire troppo nell’allestimento e non essere in grado di permetterselo, almeno per i primi mesi. Dovreste cominciare la vostra avventura con un budget molto preciso e attenervi a quello.

Quando state per aprire il vostro bar, non preoccupatevi se siete spaventati: è naturale quando ci si assume un rischio del genere. Vuol dire che state ponderando bene tutti gli aspetti.

Quando tutte le stelle si allineano, sentite che è il momento giusto per aprire il vostro bar.

Oggi il mercato è così competitivo che deve essere fatto ogni sforzo per offrire ai clienti un’esperienza unica.

La felicità dei vostri clienti è la vostra prima priorità.

Se avessi una macchina del tempo, sfrutterei l’occasione per lavorare al bar del Waldorf Astoria.

Io credo che la gente si senta generalmente più incline a bere un cocktail quando fa freddo.

Se Jerry Thomas fosse nato in Australia, il Blue Blazer sarebbe stato fatto con il rum Bundy, al posto del whisky.

Con alcuni rum si fanno cocktail fantastici, ma se sono super-costosi, proprio per il loro prezzo non rientrano fra quelli normalmente usati.

Il mio consiglio da proprietario di un bar è: fate sempre ciò che vi viene detto e lavorate sodo.

Se un cliente ordina un rum con la Coca Cola e il cliente a fianco un whisky single malt, i due dovrebbero avere un bicchiere diverso.

Qualsiasi barman appassionato sarà in grado di insegnarvi qualcosa.

Prova il cocktail Legione straniera di Greg Sanderson

Prova il cocktail Legione straniera di Greg Sanderson

Hai disabilitato javascript nel tuo browser. Il nostro sito web non funziona bene senza di lui.Per cortesia, abilitalo.