Landscape icon

Переверните ваш телефон вертикально

Carina Tsou & Joshua Fontaine

Cocktail d'autore
13 anni
Esperienza nel settore
  • Le Jardin de Meme
    Assenzio
    Chartreuse verde
    Liquore ai fiori di sambuco
    Sciroppo di zucchero
    Succo di lime
    Albume d'uovo di quaglia
    Basilico verde
    Cubetti di ghiaccio
  • Le Jardin de Meme
    Assenzio
    Chartreuse verde
    Liquore ai fiori di sambuco
    Sciroppo di zucchero
    Succo di lime
    Albume d'uovo di quaglia
    Basilico verde
    Cubetti di ghiaccio

Regole del bar di Carina Tsou & Josh Fontaine

Carina Tsou (C.T.): Ci aspettiamo che i bar manager agiscano e pensino come se i proprietari fossero loro.

Joshua Fontaine (J.F.): Il proprietario detta la visione d'insieme e gli obiettivi dell’impresa commerciale, mentre spetta al manager realizzare il tutto.

C.T.: E' facile insegnare a qualcuno come fare dei drink, ma non si può entrare nella testa di una persona e dirle come comportarsi o in cosa credere.

J.F.: Senza una visione di lungo periodo e tanta pazienza, si diventa matti!

C.T.: Tutti noi siamo stati assistenti barman almeno una volta!

J.F.: Purtroppo alcuni barman credono di essere delle rock star, ma noi non permettiamo che palloni gonfiati stiano dietro al bancone dei nostri bar. Nessuno mai cambierà il mondo, creando un drink e aiutando la gente a divertirsi.

J.F.: Non si dovrebbe mai dire a un cliente che la sua è una domanda sciocca o che il drink da lui richiesto è disgustoso.

C.T.: Certa gente non sa reggere neanche un paio di drink; allora smettiamo semplicemente di servirli, offriamo loro dell'acqua e lentamente li accompagniamo all'uscita.

C.T.: Una delle cose più difficili della nostra attività è mantenere un buon equilibrio tra i due locali e tra i due team che lavorano insieme.

J.F.: La cosa che odio del mio lavoro sono i vicini che vedono solo i lati negativi della presenza del bar e non quelli positivi a vantaggio della comunità: avere dei luoghi d'incontro aperti nel quartiere.

C.T.: Per essere un buon barman ci vuole passione, capacità di ascoltare e comunicare e non solo nella propria lingua.

C.T.: L'investitore giusto dovrebbe capire bene il progetto e naturalmente esserne entusiasta, proprio quanto voi. Ci sarà sempre una differenza tra i due ruoli, ma un bravo manager sarà di sicuro un buon proprietario.

J.F.: Trovate un investitore che creda in voi come persona e nelle vostre idee, che nutra sufficiente fiducia da prestarvi dei soldi e che vi lasci poi gestire l'attività senza interferire.

C.T.: Sono una persona fortunata perché faccio ciò che amo!

J.F.:Un buon barman… è più raro di quanto si possa immaginare.

L'arte dello shaking di Carina Tsou & Joshua Fontaine

L'arte dello shaking di Carina Tsou & Joshua Fontaine

Prova il cocktail Le Jardin de Meme di Carina Tsou & Josh Fontaine

Prova il cocktail Le Jardin de Meme di Carina Tsou & Josh Fontaine

The JavaScript support is turned off in your web browser. Inshaker can't handle this. Turn it on, please!